Sergio Bonanzinga

Sergio Bonanzinga è docente di Etnomusicologia e di Antropologia della musica nei corsi di laurea di Lettere e Musicologia e scienze dello spettacolo.

Si occupa dei valori funzionali e simbolici che caratterizzano le pratiche espressive di tradizione orale (musica, danza, narrazione, teatro) in contesti folklorici sia attuali (Sicilia, Tunisia, Grecia) sia di interesse storico (Inghilterra rinascimentale e moderna). Ha studiato i sistemi sonoro-gestuali caratterizzanti il ciclo della vita, i contesti ergologici e i rituali festivi rilevati in Sicilia. Indagini recenti ha svolto sui sistemi narrativi di tradizione orale nel contesto euromediterraneo. Ha approfondito le metodologie di documentazione sul campo attraverso diversi strumenti di rilevamento (audioregistratore, videocamera, fotocamera).

E’ Direttore del Laboratorio Antropologico Universitario istituito presso Dipartimento Società e Culture dell’Università di Palermo. Fa parte del consiglio scientifico dei periodici “Música oral del Sur – Revista Internacional” (edita a Granada, Spagna) e “Archivio Antropologico Mediterraneo” (Università di Palermo). Ha fatto parte dell’esecutivo di redazione del periodico “Nuove Effemeridi” (edizioni Guida, Palermo) ed è stato cordinatore editoriale della collana “Suoni e Culture” (Centro per le Iniziative Musicali in Sicilia, Palermo).